Il giovane Giulio De Vescovi ci racconta la propria esperienza come produttore di Teroldego nella Piana Rotaliana.