Valtellina Superiore DOCG Sassella Reale® 2011 – Bettini

Valtellina Superiore DOCG Sassella Reale® 2011 – Bettini

Qualche giorno fa, in una cena tra amici, l’occhio e le mani sono caduti su questo Sassella Reale 2011, che abbiamo finito in poco meno di un batter di ciglia, ma ci ha lasciato ottimi ricordi. La veste è quella classica del Nebbiolo di montagna (ooops… pardon, Chiavennasca): un bel rubino scarico, con sfumature rosso granato. Al naso appare austero, ma bastano pochi secondi e qualche rotazione del bicchiere per ritrovarsi tra viole e mirtilli, con suggestioni di erbe aromatiche, semi di finocchio e chiusura su toni di cioccolato dolce, con lievi sfumature ematiche. In bocca è sottile, scorrevole e senza incertezze; si caratterizza per struttura piena, calore mai evidente, tannino ben integrato e freschezza centrale. Ha uno sviluppo setoso, coerente e di lungo piacere. È stato breve, purtroppo, il tempo di permanenza nei calici: un vero peccato, ma per ottime ragioni! Ottimo sulle mie costolette di agnello e perfetto anche sui maccheroni al ragù di anatra degli altri ragazzi.