Ingredienti (per 4 persone): 1 kg di rana pescatrice – 150 g di guanciale tagliato a fettine sottili – Timo, salvia, erba cipollina (oppure la parte verde di un cipollotto tagliata a listarelle) – Sale, pepe e olio e.v.o. q.b.

Pulire la rana pescatrice, togliendo la spina centrale, e dividerla in due parti.

Ricavare quattro bocconcini e tagliarli a portafoglio. Inserire un paio di fette di guanciale all’interno, richiudere e legare con spago da cucina, inserendo una foglia di salvia, un rametto di timo e l’erba cipollina.

Salare, pepare, aggiungere un filo d’olio e infornare, a forno ventilato a 180 °C, per 30 minuti.