Degustazioni

La Moldavia, un tesoro vinicolo tra passato e futuro

Nel 2005 la cantina dell’azienda vinicola moldava Mileştii Mici fu registrata nel Guinness World Records per la più

La ricetta di Angela Fascetta: fregola con cozze

Oggi proponiamo una ricetta che ci ha mandato Angela Fascetta. Si tratta di un piatto a base di

Benvenuto Brunello 2020. Ultimi assaggi prima della quarantena

Prima che iniziasse la quarantena da CoViD-19 (sia maledetto in sempiterna saecula), ho fatto in tempo a partecipare

L’Anteprima 2020 della Vernaccia di San Gimignano

La quinta giornata delle Anteprime toscane è stata dedicata alla presentazione delle nuove annate della Vernaccia di San

Un quadro empirico (e personalissimo) della Vernaccia di San Gimignano

Ho avuto l’onore di degustare (e annotare) – comodamente seduto in sala stampa – tutte le 81 Vernaccia

Chianti Classico Collection 2020 – 2. Riserva e Gran Selezione

Ed eccoci alla seconda parte di questa spettacolare kermesse. Nel complesso, in tutti i Chianti Classico – sia

Chianti Classico Collection 2020 – 1. L’annata 2018, promesse e speranze

La kermesse Chianti Classico Collection assume ogni anno dimensioni sempre più impressionanti per numero di produttori, operatori e

VINI IN VETRINA

Vini Rovio Ronco e il Merlot del Ticino Vincenzo Vela 2016

Oggi parliamo dell’azienda ticinese Vini Rovio Ronco e del loro Merlot del Ticino Vincenzo Vela 2016.

Valle d’Aosta DOP Torrette 2018 Château Feuillet di Fiorano Maurizio

Per una come me, che vive a pochi passi dal mare ed è abituata ad avere lo sguardo aperto sull’orizzonte,

Valtellina Superiore DOCG Sassella Grisone 2016 Alfio Mozzi

Piccolo produttore, Alfio Mozzi ci regala un Sassella moderno molto interessante: il Grisone 2016.

Vallée d’Aoste DOC Blanc de Morgex et de La Salle 2018 Ermes Pavese. Lassù qualcuno lo ama

Il protagonista di oggi è un vino d’alta quota che merita un posto d’onore tra i bianchi autoctoni italiani. Il

Salento Rosso IGT Cappello di Prete 2016 Candido

Degustiamo oggi l’annata 2016 del Cappello di Prete, un Salento IGT Rosso da uve Negroamaro in purezza prodotto dall’azienda Candido, oggi guidata da Alessandro Candido.

Chianti Classico DOCG Riserva Fanatico 2015 Villa Trasqua

Dal settore sud di Castellina in Chianti proviene il vino di oggi, il Chianti Classico DOCG Riserva Fanatico 2015 di Villa

Il curioso legame tra il rapporto qualità-prezzo del vino e il Langhe DOC Nebbiolo 2016 di Giuseppe Cortese

In questo delirio da CoViD – lungo e buio, nonostante un sole beffardamente pieno e persistente – i pochi sprazzi

Scurone, il Lambrusco metodo ancestrale di Cantina del Frignano

Cantina del Frignano è un’azienda a conduzione biologica dell’Appennino modenese. Il Lambrusco dell’Emilia IGT Scurone 2017 che degustiamo oggi è un vino frizzante prodotto secondo

Recensioni (e abbinamenti inusuali) – «The final concerts» di Ennio Morricone

Lo vedi arrivare ancora ben fermo sulle gambe, con un passo sicuro e una vitalità da farti dubitare che abbia 91 anni suonati e che questi siano gli ultimi concerti che dirigerà, l’ultima tournée prima di

Recensioni (e abbinamenti inusuali) – «Le sacre du printemps» di Igor Stravinsky

Igor’ Fëdorovič Stravinskij (anglicizzato e italianizzato in Igor Stravinsky) compose Le sacre du printemps come musica per un balletto fra il 1911 e il 1913 e come tale andò in scena per la prima volta a

Saporè Prato. È giusto (e corretto) chiamarla pizza?

Quando ho ricevuto l’invito in un nuovo locale per una pizza gourmand, qualcosa mi ha suggerito che non sarebbe stata la solita serata tra amici, in cui il cibo diventa quasi secondario, tanto l’importante è stare